“Il tecnico volontario nell’individuazione e rilievo del danno” è l’evento formativo, in programma per il 22 gennaio, promosso da NETPRO CAL

Comunicato stampa

“Il tecnico volontario nell’individuazione e rilievo del danno” è il tema del secondo appuntamento formativo organizzato e promosso da NETPRO CAL, l’organizzazione di volontariato Network Esperti Tecnici per la Protezione Civile – S.O. Calabria, che si terrà il prossimo 22 gennaio, alle ore 15.00, in modalità telematica.

Un incontro propedeutico e fondamentale nella formazione dei tecnici abilitatori che nei prossimi mesi, dopo un percorso specializzante di secondo livello saranno iscritti nell’Elenco dei tecnici del Nucleo Tecnico Nazionale per l’impiego in emergenza post-sismica nelle attività di valutazione del danno e dell’agibilità delle strutture.

Dopo i saluti e l’introduzione al tema da parte del presidente NETPRO CAL, l’Ing. Giulia Fresca, a tenere la relazione portante su “Individuazione e rilievo del danno” sarà l’Ing. Marco Cagelli, già componente del Nucleo Tecnico Nazionale e fondatore AR.IN Studio nella città metropolitana di Milano.

Questo secondo evento formativo, dopo il successo dell’avvio lo scorso 29 dicembre – ha detto Giulia Fresca – entra nel merito delle tematiche e problematiche che riguardano il tecnico volontario coinvolto in attività di rilievo ed agibilità post danno. Si parte dal danno sismico per poi trattare tutte le casistiche che rientrano nello scopo di NETPRO CAL, nata per valorizzare la cultura della sicurezza e della prevenzione negli ambiti di attività specifiche tecniche e nel campo delle metodiche di ingegnerizzazione delle problematiche della Protezione Civile, delle calamità naturali e della tutela e messa in sicurezza del territorio, del patrimonio storico-architettonico e della protezione ambientale. Abbiamo già in programma gli appuntamenti venturi che riguarderanno, “il rischio sismico nel documento di valutazione dei rischi ovvero l’importanza della corretta valutazione degli elementi strutturali e non strutturali”, a cura dell’ing. Stefano Crivelli presidente di NetPro Roma e “comunicare l’emergenza o emergenza comunicazione: dalla realtà ai media fino ai social” a cura del giornalista Valerio Caparelli. I nostri eventi sono gratuiti ed aperti a tuttii tecnici e tecnici volontari italiani».

 

L’evento sarà trasmesso in live stream sul canale YouTube di NETPROCAL all’indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCkK2ddP4G_HKh87o-KLvX6A/

 

Sito web: http://www.netprocal.org

Articolo creato 475

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto